Bottega Veneta chiude tutti i suoi account social
Home > News > Bottega Veneta chiude tutti i suoi account social

Bottega Veneta chiude tutti i suoi account social

Lo studio delle strategie di social media e digital marketing si rivela sempre più utile per chi vuole approcciarsi all’industria fashion, come ben sanno gli studenti di fashion design e styling di MKS Milano Fashion School.

Nonostante ciò, Bottega Veneta ha eliminato contemporaneamente i suoi account Instagram, Facebook e Twitter e, così facendo, ha stupito tutti con la sua scelta improvvisa ed inaspettata. Il fatto che l’azienda non abbia dato nessun tipo di preannuncio o segnale prima di procedere con l’eliminazione delle pagine social, ha sicuramente attirato l’attenzione, tanto che secondo alcuni potrebbe rivelarsi una mossa temporanea.

Si tratta del primo fashion brand a decidere di tagliare completamente i ponti con i canali social e molti osservatori considerano, quindi, che tutto questo faccia parte della strategia di low profile avanzata dallo stesso direttore creativo di Bottega Veneta, Daniel Lee.

Daniel Lee ha infatti sottolineato spesso che i social media non rientrano tra le sue priorità, tanto che durante la presentazione della collezione Spring-Summer 2021 di Bottega Veneta aveva chiesto al pubblico di non filmare né condividere nulla prima della pubblicazione del video ufficiale. In un’intervista con Vogue del 2018, Lee ha parlato chiaramente della sua posizione ambivalente sul tema dei social, affermando di riconoscere l’importanza di internet nell’era moderna, ma sottolineando anche che la parola d’ordina per la moda è cambiamento.

La scelta di eliminare la propria presenza sui social diventa, perciò, una chiara dichiarazione di intenti da parte del brand. Vedremo molto presto se questa posizione a favore del digital detox sarà adottata anche da altre griffe sulla scia di Bottega Veneta.

Fonti:
Fashion MagazineFashion Week Daily

 

 


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS