Mascherine e selfie: svelati i trucchi migliori dei make-up artist
Home > News > Mascherine e selfie: svelati i trucchi migliori dei make-up artist

Mascherine e selfie: svelati i trucchi migliori dei make-up artist

 

Con la fine del lockdown in Italia e la ripresa delle attività commerciali e sociali, stiamo tutti cercando di tornare alla normalità della vita quotidiana, sempre attenti però alle nuove regole da seguire per garantire la nostra sicurezza e quella degli altri. Una delle precauzioni più importanti con cui dovremo convivere a lungo è proprio l’uso della mascherina, che, pur essendo una risorsa preziosa per proteggere la salute di tutti, copre necessariamente gran parte del volto.

Tutte le emozioni che mostriamo con la bocca e la parte inferiore del viso finiscono così per essere inevitabilmente nascoste e, quindi, anche i sorrisi e le espressioni buffe che rendono speciali i nostri selfie con gli amici perdono la loro efficacia e il loro fascino sotto una mascherina.

Proprio per questa ragione la società franco-cinese Wiko, sempre attenta alle esigenze della sua community, ha deciso di cercare delle soluzioni per rimanere al passo con i tempi e permettere a tutti di ottenere foto d’effetto con il proprio smartphone. Grazie ad alcuni “beauty tips” mirati, basati sull’uso del make-up, è infatti possibile dare maggior risalto ad alcuni particolari del viso, gli occhi primi fra tutti, andando a rimediare agli ostacoli posti dalla nostra nuova alleata contro i pericoli del coronavirus.

Per continuare a divertirsi e scattarsi foto d’impatto, si può quindi intensificare lo sguardo seguendo alcuni trucchi suggeriti proprio dagli esperti del settore della cosmesi e dell’armocromia - il sistema teorico che studia e analizza l’armonia dei colori per valorizzare la propria immagine. Per raggiungere questo obiettivo, Wiko si è rivolta alla grande esperienza di MKS Milano Fashion Agency, agenzia di moda che rappresenta numerosi make-up artists di alto livello ed è strettamente connessa a MKS Milano Fashion School.

L’agenzia, esperta di immagine e styling, ha fornito la sua consulenza e ha interpellato i suoi make-up artist Gaetano Pane e Giusi Mertoli, che hanno condiviso suggerimenti pratici e semplici per mettere in risalto gli occhi e lo sguardo, sottolineando come sia sufficiente fare attenzione all’abbinamento dei colori e utilizzare i prodotti giusti per ottenere il massimo effetto. Di seguito, elenchiamo dunque i cinque consigli utili per realizzare selfie fantastici e originali, nonostante la mascherina:

1. Per cominciare, è importante stendere un velo di crema con un buon fattore protettivo (SPF) che garantisca la protezione necessaria contro gli effetti nocivi sulla pelle dei raggi solari, sicuramente più intensi durante l’estate. Il vapore creato dal nostro respiro sarà diretto verso i nostri occhi dalla mascherina e, per questo motivo, il primo consiglio è fare affidamento su prodotti a lunga tenuta o waterproof.

2. Considerando che gli occhi saranno il punto focale dello scatto, si può ricorrere a un leggero correttore fluido, da fissare con un velo di cipria, applicata tamponando con una spugnetta. Le temperature in rialzo sono un fattore da tenere assolutamente in considerazione: evitare un effetto cerone, eccessivamente mat e poco naturale, è una priorità, ma è altrettanto fondamentale che il trucco occhi non si sciolga andando a rovinare il look.

3. Il passo successivo da seguire è l’illuminazione dell’occhio. Si parte applicando un ombretto luminoso sulla parte interna dell’occhio, sfumando con un ombretto più scuro verso l’esterno, per poi procedere con un eyeliner o con una matita nera, cercando di rimanere il più possibile attaccati alla rima ciliare. Infine, si continua applicando un abbondante strato di mascara, per infoltire e modellare le ciglia.

4. A questo punto, è importante non dimenticare di creare sempre i giusti accostamenti cromatici in base al colore dell’iride e dell’incarnato. È proprio l’armocromia a insegnarci che gli occhi castani si enfatizzano con il bordeaux e il marrone scuro; gli occhi verdi sono invece valorizzati da bronzo e rame; gli occhi azzurri amplificano il loro magnetismo con il grigio perla e il blu, mentre gli occhi neri o marrone scuro si accostano perfettamente ai verdi e ai perlati.

5. L’ultimo step, da non dimenticare assolutamente, riguarda le sopracciglia: incorniciano gli occhi e creano la giusta armonia nel viso, dimostrandosi quindi estremamente importanti. Prima di scattare e condividere una nuova foto per propri profili social, è sicuramente una buona idea pettinare segmento dopo segmento le sopracciglia verso l’alto e fissare in modo da aprire lo sguardo. Brow soap e brow gel sempre nel beauty case e il gioco è fatto!

Fonti:
Periodico DailyCellulare Magazine

 

 


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS